Triumph Tiger 800 XC ABS



  • Prova di Gaetano Bernava
  • Uomo, 53 anni
  • Possiede/ha posseduto questa moto
  • Voto: 4,3
  • Ci sono 0 commenti

Pagella

Media 3,8 |
    • In sella 4 |
    • Comfort 5 |
    • Dotazioni 4 |
    • Qualità percepita 4 |
    • Capacità di carico 4 |
    • Motore 5 |
    • Trasmissione 4 |
    • Sospensioni 5 |
    • Freni 4 |
    • Su strada 5 |
    • Prezzo 3 |

    Originariamente ero orientato a prendere la XR, che è sicuramente più maneggevole ma poi ho provato anche questa e l'ho scelta soprattutto per la sua comodità, avendo in dotazione sospensioni che sulle schifosissime strade nostrane fanno la differenza. Il tre cilindri è veramente godibile per la sua erogazione lineare e costante, senza strappi e con ottima ripresa ed il poco beccheggio , quasi nullo , contribuisce ad un confort di marcia che non mi dispiace affatto. Ovviamente in manovra paga qualcosa ma in marcia è assolutamente stabile e non si scompone più di tanto se viene un po' strapazzata. Ma avviene di rado, preferisco la guida rotonda e morbida, in ciò facilitato dall'acceleratore drive by wire che inizialmente non riuscivo a gestire, ma che una volta prese le misure nel dosaggio del gas, ti da sicurezza e confidenza, alleggerendo di tanto la fatica e la pressione sul polso destro.

    Scheda tecnica e prezzi della moto
    Lascia un commento

    Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.