Triumph Tiger 800, Triumph Tiger 800 XC

di Riccardo Capacchione Da Dueruote Febbraio 2011

CURVA DI ACCELERAZIONE

grafico curva di accellerazione

IL COMMENTO DEL CENTRO PROVE

La frizione di entrambe le Tiger si è dimostrata estremamente robusta e anche dopo ripetute accelerazioni al limite ha mantenuto modulabilità e precisione nell’attacco. La buona prestazione sui 1500 metri è da attribuire alle ottime caratteristiche del motore ma anche alla funzionalità del cambio. Nelle frenate abbiamo rilevato differenti comportamenti dinamici delle due versioni. Il motivo è da ricercarsi nelle quote ciclistiche: i telai sono identici ma le sospensioni hanno diverse lunghezza generando così angoli di sterzo e avancorse superiori nel caso della 800XC. Il baricentro più alto e la maggior escursione delle sospensioni della XC provocano un trasferimento di carico più importante in decelerazione, con conseguente sollevamento del retrotreno prima del bloccaggio dell’anteriore.

PRESTAZIONI

CONDIZIONI DELLA PROVA

  • Cielo
  • Vento
  • Temperatura aria
  • Pressione atmosferica
  • Temperatura asfalto
  • Cielo velato
  • 1 m/s
  • 2°C
  • 1001 mb
  • 4°C
  • RILEVAMENTI

    • Velocità a 1500 m con partenza da fermo (tempo)
  • ACCELERAZIONE

    • 0-400 m
    • 0-1000 m
    • 0-90 km/h
    • 0-130 km/h
  • PROVA SORPASSO

    (nella marcia più alta)

    • 80-130 km/h
  • FRENATA

    (compreso tempo di reazione convenzionale pari a 1 s)

    • 130-80 km/h
    • 50-0 km/h
  • CONSUMO

    • Urbano
    • Extraurbano
    • Autostrada (130 km/h indicati)
  • PESO

    • In ordine di marcia e serbatoio pieno
    • Distribuzione masse senza conducente (% ant./post.)
    • Distribuzione masse con conducente (% ant./post.)
  • Triumph Tiger 800
  • Triumph

    Tiger 800

    • 198,6 (33,1 s)
    • 12,4 s (173,3 km/h)
    • 24,0 s (193,9 km/h)
    • 3,3 s (40,9 m)
    • 6,1 s (124,1 m)
    • 5,8 s (168,8 m)
    • 2,3 s (73,4 m)
    • 2,3 s (22,0 m)
    • 13,3 km/l
    • 14,5 km/l
    • 16,3 km/l
    • 219,5 kg
    • 49,5/50,5
    • 46,0/54,0
  • Triumph Tiger 800
  • Triumph

    Tiger 800 XC

    • 193,7 (33,6 s)
    • 12,4 s (170,5 km/h)
    • 24,1 s (189,8 km/h)
    • 3,3 s (41,5 m)
    • 6,1 s (129,0 m)
    • 6,1 s (180,2 m)
    • 2,3 s (74,9 m)
    • 2,3 s (22,7 m)
    • 13,1 km/l
    • 14,1 km/l
    • 15,8 km/l
    • 224,5 kg
    • 49,5/50,5
    • 46,5/53,5
Listino
  • FILOsettantasette dice:
    Uomo, 37 anni

    mi convinco semre piu' - Mi convinco sempre piu'(dopo averla provata per un ora) che sia davvero una moto veramemente godibile in tutte le situazioni e gerantisco che il tre cilindri ? una goduria unica.Filing da paura gia' dopo i primi km considerato pure il rimorchietto in sella con me

  • frankie0507 dice:
    Uomo, 52 anni

    Sono entusiata (sino ad ora). - Ho comprato la XC ... dolcezza di erogazione e ripresa dai bassi regimi a dir poco entusiasmante. Comando cambio e frizione ottimi. Non un drago nei cambiamenti repentini di direzione. Ma io la uso prevalentemente a scopo turistico e lascio ai pistaioli della domenica tali considerazioni. Buona taratura dell'ABS su fondo asfaltato. Solita mancanza di parafango posteriore e cavalletto centrale

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.