Un riconoscimento per Roberto Totti


dalla Redazione lunedì, 17 maggio 2010
Il customizer italiano ha ottenuto una patente internazionale che ne certifica l'attività


Roberto Totti (www.tottimotori.com) è un nome ben noto al mondo del custom italiano, oltre che agli appassionati di motociclette d'epoca, specie se inglesi: questo schivo specialista che vive e lavora in una cascina tra Bologna e Ferrara, anima da anni i corsi specializzati di manutenzione della moto tenuti a nome della Baou School of Engineering, e ha aderito sin dalla sua nascita alla Federazione Italiana Customizer.

Un riconoscimento per Roberto Totti

 
Ora la IMBBA USA (International Master Bike Builder Association), l'unica associazione mondiale abilitata a certificare il lavoro dei customizer internazionali, ha emesso il certificato di "Customizer Level 2" per Roberto, classificandone l'operato in base all'esame di cento requisiti richiesti e attribuendo un punteggio per ognuno di essi. La Tottimotori ha ottenuto questo riconoscimento superando ampiamente la soglia minima di ingresso del livello 2, fissata in 600 punti, con 863 punti accreditati.


TAGS special

Articoli correlati