Su Dueruote di Gennaio, viaggio alla scoperta di Sao Miguel!


dalla Redazione venerdì, 16 dicembre 2016
Questa perla dell'arcipelago delle Azzorre è un paradiso anche nei mesi più rigidi: tiepida e linda, accoglie il motociclista con asfalti perfetti e distese di fiori e vegetazione lussureggiante. Merito delle frequentissime piogge e del sole limpido che segue ogni acquazzone! L’itinerario completo e tutti i consigli per intraprendere il viaggio li trovate su Dueruote di Gennaio in edicola


Settecentocinquanta chilometri quadrati di isola vulcanica per migliaia di ortensie: Sao Miguel è la più grande delle isole dell'arcipelago delle Azzorre, provincia autonoma del Portogallo e parte del Geoparco delle Azzorre. Piovosa, pulita, festosa e gentile, quest'isola accoglie col tepore delle giornate primaverili mediterranee e il rigoglio della vegetazione dei paesi tropicali: il posto ideale per sfuggire alla morsa gelida dell'inverno e pennellare qualche curva con scenografia mozzafiato.

Su Dueruote di Gennaio, viaggio alla scoperta di Sao Miguel!

 

Partenza e arrivo dell'itinerario è Ponta Delgada, città principale e meta ideale per una giornata di passeggiate e vagabondaggio. Il suo centro storico è un bel susseguirsi di bianchi e neri: le case, le chiese e le vie si illuminano sotto il sole che fa scintillare anche la pietra nera con cui tutto è decorato e incorniciato. Da vedere, oltre al porto e alle viuzze attorno alla bella piazza Gonzalo Velho, il forte di Sao Bras, del XVI secolo, ristrutturato e oggi adibito a museo militare delle Azzorre….
L’itinerario completo e tutti i consigli per intraprendere il viaggio li trovate su Dueruote di Gennaio in edicola e disponibile nella Digital Edition, cliccando qui!

Scopri tutte le novità di Dueruote di Gennaio in edicola, clicca qui!