Su Dueruote di Dicembre, scopriamo Lisbona in moto!


dalla Redazione mercoledì, 23 novembre 2016
Lisbona città misteriosa ed eclettica, è da sempre stata un punto di partenza per viaggi verso l'altrove. Quando la si incontra non la si vorrebbe più lasciare, ed ad ogni ritorno mostra lati diversi della sua forte personalità… il viaggio in moto in Portogallo fra le vie di Lisbona prosegue sulle pagine di Dueruote di Dicembre in edicola


Movimentata è l'aggettivo giusto, anche se così riduttivo! Lisbona è un rocambolesco sali scendi di viuzze, miradouros, chiese e palazzi. È piena di vita, di gente che ha la musica in bocca, con quella parlata che ha il ritmo dentro. È piena di luce e di buio che rimbalzano sui porfidi e si nascondono tra le pietre e gli stucchi. 
Su Dueruote di Dicembre, scopriamo Lisbona in moto!

 
È una città in movimento, tornando sul concetto: evolve, pur rimanendo se stessa, sfida la tradizione ma ama la sua storia. E si affaccia sull'estuario del fiume più grande della penisola iberica, che proprio alle spalle della metropoli abbraccia l'oceano Atlantico. E, così, Lisbona sa di acqua dolce, ma anche di salmastro per gli effluvi che arrivano col vento. E ha un clima invidiabile in estate come d'inverno, a parte quelle giornate umide di autunno che rendono l'aria più affilata di una lama. Ma sono solo una parentesi tra il sole e il tepore secco che ispira il vagabondaggio. E allora partiamo a scoprire le sue vie che in sella sono più facili da percorrere, viste le pendenze a volte da fiatone. Attenzione solo a due cose: alla patina viscida che copre il selciato nelle giornate piovose e alle soste che lasciano incustoditi i vostri effetti. Meglio evitare…
Il viaggio in moto in Portogallo fra le vie di Lisbona prosegue sulle pagine di Dueruote di Dicembre in edicola e disponibile nella Digital Edition, cliccando qui!

Scopri tutte le novità di Dueruote di Dicembre in edicola, clicca qui! 





Articoli correlati