Su Dueruote di Dicembre, la prova del TomTom VIO


dalla Redazione giovedì, 17 novembre 2016
Semplice, intuitivo, leggero e pratico. Lo si smonta in un attimo e lo si infila in tasca. Il TomTom VIO non è solo un nuovo navigatore, è davvero un inedito modo di intendere il GPS. Lavora abbinato allo smartphone e ne sfrutta "il cervello". nasce per l'uso di tutti i giorni e visualizza sul display anche chi vi sta chiamando... La prova completa la potete leggere su Dueruote di Dicembre in edicola


Quante volte vediamo in città, e non solo, persone guidare con in mano lo smartphone per guardare le indicazioni o peggio ancora impegnate a mandare messaggi. Troppe, vero? Purtroppo, per i messaggiatori compulsivi non si può far nulla, se non invitarli a usare il buon senso... ma a chi vuole visualizzare le indicazioni stradali si può invece consigliare l'utilizzo di un navigatore studiato ad hoc.
Su Dueruote di Dicembre, la prova del TomTom VIO

 

Di modelli ne esistono diversi. Ma se quello che cercate è qualcosa di semplice, compatto e immediato, da usare magari nel solo ambito urbano, il nuovo TomTom VIO può essere una soluzione innovativa. Com'è fatto e come funziona lo potete leggere nella prova su Dueruote di Dicembre in edicola e disponibile nella Digital Edition, cliccando qui!

Scopri tutte le novità di Dueruote di Dicembre in edicola, clicca qui! 





Articoli correlati