Spidi Originals, un ritorno alle origini


dalla Redazione mercoledì, 26 aprile 2017
La nuova linea abbigliamento di Spidi per festeggiare i 40 anni di attività: materiali pregiati derivati dai capi militari o da quelli più tecnici della MotoGP



Spidi Originals è la collezione di abbigliamento da moto dedicata a chi vuole vivere la moto in piena libertà. Trae ispirazione dalle origini di Spidi, che nel 1977 inizia l'attività di produzione di guanti da moto in un garage della provincia di Vicenza. Il sapore dell'artigianalità, la ricerca di materiali resistenti e confortevoli, il rispetto per la tradizione sono i valori fondanti di Spidi Originals. Gli stessi valori che si ritrovano nel logo: un gatto (animale simbolo di Vicenza) col casco, il segno originario dei primi anni di attività di Spidi.

A cavallo degli anni '70 e '80 il logo spiccava infatti sui guanti prodotti dall'azienda: i primi tagliati in diagonale per seguire meglio l'anatomia della mano, indossati dai campioni del mondo come Kenny Roberts, Franco Uncini o Freddie Spencer.

Tutti i componenti della collezione sono frutto di un'analisi attenta di materiali e di modelli che hanno fatto la storia dell'abbigliamento militare e da lavoro, alla ricerca del meglio che l'industria possa offrire in termini di robustezza e comfort: dalla tela Massaua, utilizzata in epoca coloniale per la produzione di uniformi, al pellame italiano in vitello pieno fiore di derivazione MotoGP, fno al cotone Waxed scozzese Halley Stevensons. La collezione è disponibile presso la rete vendita Spidi Originals (Valeri Sport a Cornuda, Treviso, Oram a Modena e Spidi Store a Milano).