Spaio, il Made in Italy arriva dalla Polonia


dalla Redazione martedì, 13 giugno 2017
Arriva sul nostro mercato la prima linea dedicata alle moto di Spaio, azienda polacca specializzata in abbigliamento tecnico per lo sport. Tutti i capi sono prodotti nel distretto tessile della provincia di Mantova



Nato come abbigliamento tecnico per lo sport (dall'alpinismo allo sci), Spaio arriva anche in Italia e debutta nel segmento delle moto. L'azienda polacca rappresenta un caso davvero particolare: produce infatti tutti i suoi capi in Italia, nel distretto tessile di Mantova, per garantire la massima qualità. La collezione moto prevede tre linee (il top di gamma Extreme, Thermo e Simple) composte da maglie, pantaloni e protezioni per la testa. In tutta la collezione vengono usate fibre sintetiche a base di polimeri e fibre più nobili per garantire traspirazione e controllo della temperatura ottimali. 

La versione top di gamma, Extreme, si avvale del tessuto Resistex Silver (fibra in poliestere legata a cristalli d’argento) abbinato ad elastan (5%), polipropilene (34%) e poliammide (59%), ed è disponibile in due colori (Black/Grey, Graphite/Yellow) nelle taglie dalla S alla XL per le motocicliste e in tre colori (Black/Grey, Graphite/Yellow, Black/Red) dalla M alla XXL per i motociclisti.

La linea Thermo, realizzata con la presenza del Dryarn (una fibra polimerica molto leggera), è disponibile in un unico colore (Black/Grey) nelle taglie dalla S alla XL per la donna e dalla M alla XXL per l’uomo.

La linea Simple ha una composizione di poliammide (95%) ed elastan (5%), ed è disponibile in tre differenti colori (Black/Grey, Black/Orange, Black/Red) dalla S alla XL per la donna e dalla M alla XXL per l’uomo.

A tutte le linee può essere abbinata la protezione termica per la testa, denominata Balaclava disponibile in due varianti unisex: Thermo, con tessuto Dryarn disponibile nelle taglie XS, S/M, M/L e Simple disponibile nelle taglie M/L e XL/XXL in due diverse composizioni.