GIVI S250 tool box: l'accessorio che mancava


dalla Redazione venerdì, 4 agosto 2017
GIVI presenta l'S250 tool box, una cassetta porta attrezzi da montare tra il portavaligie laterale e la carenatura della motocicletta. Realizzata in tecnopolimero rinforzato, water resistant, fissabile sul lato destro o sinistro, la Tool box si chiude tramite chiave “Security Lock” e offre uno spazio interno capace di contenere kit di riparazione, documenti, piccoli ricambi…



Le proposte di GIVI non sono mai scontate. Questo vale per anche per i suoi piccoli accessori, sempre dotati di caratteristiche smart e capaci intercettare i bisogni degli utenti. Uno schema nel quale l’S250 (meglio noto come Tool box) si ritrova perfettamente.

Il suo utilizzo è facilmente intuibile ma caratteristiche tecniche e tipologia di montaggio hanno bisogno di un approfondimento. GIVI l’ha progettato con forma e misure tali da poter essere montato tra il portavaligie laterale e la carena. Questo vale in linea di massima. Lo step successivo - attualmente in progress - vede l’azienda impegnata a “testarne” l’effettiva compatibilità sulle maxi enduro più diffuse. Partendo da una compatibilità accertata, l’accessorio potrà essere montato sul lato destro o sinistro (in base agli ingombri della moto), con coperchio in posizione standard o rovesciato (serratura verso l’alto o verso il basso). 

La cassetta porta attrezzi Tool box si abbina ai portavaligie laterali GIVI PL, PLR, PL…CAM, PLR…CAM tramite il kit di attacco TL (specifico per modello di moto) oppure attraverso il kit di attacco S250KIT. Questa seconda possibilità va presa in considerazione nel caso non sia disponibile un attacco TL per la moto posseduta; GIVI consiglia di verificarne la possibilità di montaggio e di controllare che nulla interferisca con la Tool box lungo tutto l’arco di escursione del forcellone posteriore.

Per ulteriori informazioni: www.givi.it




TAGS givi, accessori