Libri: Motociclismo a Trieste


dalla Redazione venerdì, 21 aprile 2017
Nell'anno del centodecimo anniversario del Moto Club Trieste, grazie alla collaborazione di tante persone entusiaste dell'iniziativa, Franco Damiani è riuscito a mettere insieme tutti i "pezzi" e a sistemarli pazientemente in una ordinata cronistoria. Il risultato è una bellissima raccolta di storie e immagini



Motociclismo a Trieste è un volume di valore innanzitutto storico, come tutti quelli di questo genere. Ma con la particolarità di raccontare un’area particolarissima, la Venezia Giulia, punto di confluenza di culture diverse e per questo molto ricca di spunti.

Si parla di tutto dunque: dei piloti e delle corse, con tanto di risultati gara per gara; ma anche di contesto sociale e culturale, e che naturalmente si intreccia con la storia più ampia del motociclismo con le sue aziende e i suoi personaggi – e più in generale dell’Italia – con la guerra e il dopoguerra. E che documenta un fatto che pochi conoscono: fu un originale triestino, Tojo Marama, a “importare” e rendere popolare in Italia il dirt track.


Franco Damiani di Vergada

Edizioni Moto Club Trieste, 408 pagine, Euro 30




TAGS libri, trieste