Honda: partita ad Atessa la produzione dell’SH125/150


dalla Redazione giovedì, 22 dicembre 2016
Avviata ad Atessa la produzione del nuovo Honda SH125/150i. Nei primi mesi del 2017 verrà superato il milione di SH prodotti in Italia. Come è stato possibile ottenere questo risultato? Ne viene prodotto uno ogni 85 secondi!



A marzo del 2015 Honda annunciava che in Europa erano stati venduti più di un milione di scooter SH, in tutte le cilindrate. Questo risultato era il frutto di una storia trentennale, cominciata nel 1984 con il 50cc a 2 tempi e arrivata fino ai giorni nostri con i performanti 125, 150 e 300 cc a 4 tempi. Questo record ha solide radici in Italia, presso la fabbrica Honda di Atessa (Chieti), dove l’SH è stato prodotto ininterrottamente dal 1996.

Mercoledì 21 dicembre 2016 la fabbrica italiana di Honda ha festeggiato l’avvio della produzione del nuovo SH125/150i ABS 2017 (per scoprire le novità, clicca qui!), e le prospettive sono ambiziose, dato che già nei primi mesi del 2017 si sfonderà di nuovo il muro del milione di unità prodotte, ma stavolta relativo alla sola fabbrica italiana di Honda!

Lo stabilimento di Honda Italia Industriale S.p.A. è l’unico sito manifatturiero Honda in Europa per le due ruote. Alla cerimonia di inizio produzione hanno partecipato – assieme al presidente Minoru Nakamura – il direttore di stabilimento, Marcello Vinciguerra, e il direttore vendite di Honda Motor Europe, Vito Cicchetti. "Si tratta della sesta generazione dell’SH – ha commentato Vito Cicchetti - una meravigliosa storia di successi, con quasi un milione di esemplari prodotti nello stabilimento di Atessa. SH è sinonimo dello styling italiano e della perfezione che Honda offre per il city commuting, riconosciuto in tutto il mondo soprattutto grazie alla qualità produttiva e alla cura nei dettagli. Lo stabilimento di Atessa è diventato benchmark per importanti siti produttivi".

Honda Italia lo scorso 13 settembre ha festeggiatoi 45 anni dal suo insediamento in Val di Sangro, e nei primi mesi del 2017 supererà il traguardo del milione di SH usciti dalle sue linee di produzione e destinati a tutti i mercati europei. Come è stato possibile? Basti pensare che oggi viene prodotto uno scooter SH ogni 85 secondi!