50 anni di Befana Benefica a Milano!


testo e foto di Stefano Borzacchiello martedì, 3 gennaio 2017
Venerdì 6 Gennaio, come da tradizione, appuntamento in Corso Sempione a Milano per portare, in moto o in scooter, doni e un po' di allegria ai pazienti degli Istituti Don Orione e Sacra Famiglia di Cesano Boscone



A Milano come ogni anno il 6 gennaio la Befana arriva (anche) in moto. La "Befana Benefica", il tradizionale appuntamento organizzato dal Moto Club Ticinese che coinvolge sempre migliaia di motociclisti, festeggia quest’anno la cinquantesima edizione.

Per chi non la conoscesse, la Befana benefica è l’occasione per portare giocattoli, dolci e vestiti ai bambini ospiti del Piccolo Cottolengo Don Orione e dell'Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone, ma soprattutto per portare a tutti i pazienti, come recita il tradizionale slogan dell’evento: “Un sorriso per un giorno”.

Se volete prendervi parte, ecco di seguito le indicazioni. Il ritrovo è previsto a Milano alle ore 8.30 di venerdì 6 gennaio 2017 in Corso Sempione (all’altezza di Via Melzi D’Eril). Prima di partire lungo il corso tre gazebo distribuiranno a tutti i partecipanti la medaglia ricordo dell’evento e le calze contenenti dolciumi da donare agli ospiti del Piccolo Cottolengo Don Orione e dell'Istituto Sacra Famiglia. Per partecipare all’evento non è necessaria nessuna iscrizione, ma gli organizzatori confidano in un contributo.

La partenza avverrà alle 9.45. A quell’ora il corteo di moto e scooter scortato dalla forze di Polizia in moto partirà alla volta del Piccolo Cottolengo Don Orione in via Caterina da Forlì dove è prevista una sosta e un'area ristoro, poi il corteo riprenderà in direzione Sacra Famiglia di Cesano Boscone, altro incontro con gli ospiti e ulteriore spuntino.

Lo sappiamo, la Befana Benefica Motociclistica a Milano è solo uno dei tanti raduni benefici che si svolgono il 6 gennaio in tutta Italia (vedi Befana a Amatrice!), pertanto se conoscete e volete dare visibilità ad altri eventi/raduni in programma in quella data lasciate un commento a questo articolo e buona moto befana a tutti!