Dakar 2017, stage 1: Xavier de Soultrait penalizzato, vince Joan Pedrero


da XOffRoad.it, foto ASO martedì, 3 gennaio 2017
Il pilota francese Xavier de Soultrait si era aggiudicato la prima tappa della Dakar, ma è stato penalizzato di un minuto per eccesso di velocità. Vittoria quindi di Joan Pedrero (Sherco) davanti a Ricky Brabec (Honda). Per gli italiani Botturi è 13° e Cerutti 21°



La prima tappa della Dakar 2017, 454 km da Asuncion in Paraguay a Resistencia, in Argentina, è stata vinta da Juan Pedrero con la Sherco che nei 39 km di speciale ha preceduto di 12 secondi l’americano Ricky Brabec con la Honda-HRC.
Il pilota francese Xavier de Soultrait con la Yamaha era stato il più veloce in gara, ma è stato penalizzato di un minuto per eccesso di velocità. Nessuna grossa sorpresa nelle prestazioni dei big, con Toby Price, (KTM) vincitore della scorsa edizione ha chiuso al diciassettesimo posto, staccato di 1' e 25" dal vincitore.

Tra gli azzurri il migliore è stato Alessandro Botturi (Yamaha), 13° mentre mentre Jacopo Cerutti ha chiuso 21°.
La prossima tappa si correrà da Resistencia a San Miguel de Tucumán, 803 km di cui 275 di prova speciale.

Dakar Rally 2017 - Stage 1 - Provisional Classification
1 Pedrero Joan SPA Sherco TVS Rally Factory 00:28'22
2 Brabec Ricky 9 USA Monster Energy Honda Team +00'12
3 Goncalves Paulo 17 POR Monster Energy Honda Team +00'26
4 Sunderland Sam GBR Red Bull KTM Rally Factory Team +00'28
5 Barreda Joan 11 SPA Monster Energy Honda Team +00'30
6 Walkner Matthias AUT KTM Factory Racing Team +00'40
7 Farres Gerard SPA Himoinsa Team +00'46
8 Metge Michael 15 FRA Monster Energy Honda Team +00'46
9 Cervantes Iván 52 SPA Himoinsa Team +00'54
10 de Soultrait Xavier FRA Yamaha Racing +00'58
11 Van Beveren Adrien FRA Yamaha Motor Europe +01'00
12 Quintanilla Pablo CHI Husqvarna Factory Rally Team +01'01
13 Botturi Alessandro ITA Yamaha Motor Europe +01'11
14 Svitko Stefan SLO Slovnaft Team +01'14
15 Duplessis Martín ARG MED Racing Team +01'19

Gli altri italiani
21. CERUTTI (ITA-HUSQVARNA)
46. RUOSO (ITA-KTM)
58. LUCCHESE (ITA-YAMAHA)
67. MANCA (ITA-KTM)
72. DIOCLEZIANO (ITA-KTM)
81. CIPOLLONE (ITA-KTM)
82. METELLI (ITA-KTM)
91. PICCO (ITA-YAMAHA)
105. AGAZZI (ITA-HONDA)
135. OLIVETTO (ITA-KTM)